Loading...
You are here:  Home  >  Notizie nazionali  >  Current Article

Turismo, in Sicilia su tre notti una è gratis

By   /  21 Aprile 2021  /  No Comments

    Print       Email

Sta per partire il piano di promozione turistica della Regione Sicilia, See Sicily, che prevede un pacchetto di servizi per chi arriva nell’Isola, compresa una notte gratis ogni 3 di soggiorno. Lo ha confermato l’assessore al turismo della Regione Manlio Messina, alla vigilia della Borsa Internazionale del Turismo di Milano in calendario dal 9 al 14 maggio in versione completamente online. See Sicily, che prevede investimenti per circa 75 milioni di euro, punta a rilanciare il settore dopo un anno critico a causa dell’emergenza sanitaria.

“Nonostante il picco positivo della scorsa estate Il bilancio è assolutamente negativo – ha detto l’assessore – abbiamo avuto perdite del 70-75% e anche del 90% in alcuni territori”. Contando su un’estate “non peggiore dell’anno scorso, sperando anche meglio”, secondo l’assessore molto dipenderà dalla campagna vaccinale “e in Sicilia abbiamo chiesto di poter fare un percorso Covid free nelle isole minori, ma attendiamo ancora risposte in questa direzione”. “A questo proposito vorrei sottolineare che il problema Covid free per le isole minori non è solo di natura turistica – ha spiegato – ma prima ancora di sicurezza sanitaria e un problema logistico: per vaccinare gli abitanti deve andare sull’isola appositamente il personale incaricato, facendo avanti e indietro prima per poche decine di over 80, poi per gli altri , quando sarebbe più agevole e veloce vaccinare tutti insieme”.

Per quanto riguarda la ripartenza estiva, “ci stiamo preparando al meglio ovviamente con i protocolli di sicurezza, e il pacchetto turistico di See Sicily, oltre ad una notte ogni tre pagata dalla Regione siciliana, comprende anche visite guidate gratuite, ingressi ai musei, ai parchi archeologici, siti di interesse”. Da ottobre l’offerta promozionale si amplierà anche ai viaggi aerei con l’obiettivo di invogliare i turisti ad arrivare in Sicilia pure dopo l’estate. “Stiamo puntando anche sulla destagionalizzazione – ha detto Messina – siamo già proiettati all’autunno riempiendo la Sicilia di eventi che partiranno da ottobre, come la Fiera del Turismo sportivo, un festival dedicato a Vincenzo Bellini fino ad un grande progetto per Natale”. “Dobbiamo avere sempre più la consapevolezza che il turismo è un’industria”, ha concluso.

Scopri Calatafimi Segesta

Fonte TP24

The following two tabs change content below.

calatafimisegestanews

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.
    Print       Email

About the author

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Blog Calatafimi Segesta News ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001, non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale.
    L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.

  • La responsabilità dei contenuti pubblicati, compresi i contenuti importati da siti web esterni ricade esclusivamente sui rispettivi autori. La consultazione delle informazioni e l’utilizzo dei servizi offerti da questo blog costituisce accettazione esplicita del Disclaimer.

    Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
    Saranno immediatamente rimossi.

  • Pubblicità




You might also like...

Vaccino per gli insegnanti, stanno per ripartire le prenotazioni per le scuole: ecco come fare

Read More →