Loading...
You are here:  Home  >  Costume e Società  >  Current Article

San Vito: annullato il Cous Cous Fest

By   /  8 Settembre 2020  /  No Comments

    Print       Email

Dopo Salemi anche l’Amministrazione Comunale di San Vito lo Capo ha deciso di annullare gli eventi prevista a settembre ed ottobre come il rinomato Cous Cous Festival. Ecco la nota ufficiale:

La prudenza e il senso di responsabilità nei confronti della comunità sanvitese e dei visitatori che avrebbero partecipato alla manifestazione – spiegano gli organizzatori – ci portano a prendere questa importante decisione. Alla luce del primo caso di positività al Covid registrato a San Vito Lo Capoe del conseguente cambiamento del quadro epidemiologico ci sembra doveroso fare un passo indietro nonostante il progetto dell’evento fosse stato modificato nel totale rispetto delle normative anti-Covid. Le ultime notizie sui contagi, purtroppo, non favoriscono la creazione del clima di serenità necessario che è fondamentale allo svolgimento di un grande evento quale è il festival. E’ comunque soltanto un arrivederci – concludono gli organizzatori – torneremo, più forti di prima, non appena le condizioni epidemiologiche lo consentiranno.”

LA NOTA DEL COMUNE

“San Vito Lo Capo – scrive il sindaco Giuseppe Peraino -, come tutti i Comuni italiani che basano la propria economia sul turismo, ha risentito fortemente delle limitazioni imposte dal Governo nazionale e da quello regionale per il contenimento della epidemia da Covid-19. A partire dalla seconda decade di maggio, quando le attività economiche hanno progressivamente riaperto conformandosi ai protocolli sanitari imposti, l’Amministrazione Comunale di San Vito Lo Capo si è assunta l’onere di porre in essere una serie di accorgimenti per garantire la sicurezza dei propri cittadini e dei fruitori del territorio, incentivando così la ripresa del turismo.

La gestione in sicurezza della spiaggia libera, le limitazioni poste alle diffusione sonora nei locali pubblici, il divieto di accesso serale nelle spiagge nel week end di ferragosto, il controllo del territorio attraverso la Polizia Municipale e in collaborazione con le altre forze di Polizia, hanno consentito di ritenere fino ad ora il Comune di San Vito Lo Capo “sicuro” dal punto di vista sanitario. Confortati dall’andamento della situazione epidemiologica a livello nazionale, regionale ed in particolare alla luce della situazione sanitaria della Provincia di Trapani, l’Amministrazione ha programmato, come di consueto, per il periodo estivo ed autunnale una serie di eventi, molti dei quali durante il periodo estivo sono stati realizzati, che hanno mantenuto per i visitatori l’immagine oramai consolidata di Comune da vivere oltre che dal punto di vista dell’ambiente e della balneazione, anche per la vivacità della vita culturale, artistica, sportiva e ricreativa. Via Savoia, 167 – Palazzo La Porta Tel. 0923-621262 – 0923-621284 fax 0923-621260 codice fiscale 80002000810 1 di 2 Purtroppo la ripresa del numero dei contagi nella Regione Siciliana e l’impennata che essi hanno avuto nella provincia di Trapani, dove nella giornata del 7 settembre si sono registrati 96 nuovi contagi, ha indotto l’Amministrazione a riflettere sulla opportunità di proseguire nella realizzazione degli eventi programmati. Considerato che i prossimi eventi riguardano manifestazioni che negli anni hanno avuto un forte richiamo di presenze giornaliere oltre che di turisti che si fermano a San Vito Lo Capo per più giorni, si è ritenuto che, seppure con la prevista attivazione di tutte le procedure di sicurezza già definite, sarebbe complesso mantenere per tutta la durata degli eventi i protocolli di sicurezza previsti. Avendo questa Amministrazione l’interesse di promuovere il benessere economico della comunità Sanvitese subordinatamente alla sicurezza sanitaria e ritenendo che le due cose siano inscindibili, si è valutato che le presenze turistiche durante i mesi di settembre e ottobre potranno essere incentivate solo continuando a trasmettere l’immagine di un territorio in cui si mantiene la massima attenzione alle misure di contenimento del contagio da Covid-19″.

Per quanto sopra, seppure con grande rammarico, si è ritenuto necessario per il bene della comunità annullare tutti gli eventi sottoelencati:

  • “A Tutto Sport”;
  • Cous Cous Fest;
  • Festival del Cinema Italiano;
  • Tempu Ri Capuna.
The following two tabs change content below.

calatafimisegestanews

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.
    Print       Email

About the author

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Blog Calatafimi Segesta News ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001, non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale.
    L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.

  • La responsabilità dei contenuti pubblicati, compresi i contenuti importati da siti web esterni ricade esclusivamente sui rispettivi autori. La consultazione delle informazioni e l’utilizzo dei servizi offerti da questo blog costituisce accettazione esplicita del Disclaimer.

    Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
    Saranno immediatamente rimossi.

  • Pubblicità




You might also like...

Coronavirus Calatafimi Segesta: 9 positivi al tampone

Read More →