Loading...
You are here:  Home  >  Calatafimi-Segesta  >  Current Article

Salvarono una anziana da un incendio a Castellammare del Golfo, premiati due poliziotti

By   /  2 Agosto 2019  /  No Comments

    Print       Email

Due poliziotti in servizio presso il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Castellammare del Golfo hanno ricevuto un riconoscimento dalla “Fondazione Carnegie per gli atti di eroismo” di Roma.

A consegnare loro gli attestati è stata la vicaria del questore di Trapani, Rosa La Franca, nel corso di una visita al Commissariato. I due premiati sono gli assistenti capo Salvatore Di Benedetto e il calatafimese Francesco Collura, che hanno ricevuto anche la relativa medaglia di bronzo rilasciata dalla “Fondazione Carnegie per gli atti di eroismo” per un episodio verificatosi nel dicembre 2014, quando i due, allora agenti, avevano salvato la vita ad un’anziana rimasta bloccata in un’abitazione interessata da un grosso incendio.

Questo il testo della motivazione del riconoscimento: “Il giorno 18 dicembre 2014, in Castellammare del Golfo (TP), avendo notato la fuoriuscita di denso fumo dalla finestra di un’abitazione, si portava davanti al portone richiamando a gran voce l’attenzione di eventuali inquilini. Poco dopo cominciava a sentire flebili lamenti mentre le fiamme si levavano sempre più alte. Dopo aver richiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco, intravedeva un’anziana signora in evidente stato confusionale uscire dal balcone e poi rientrare nell’abitazione, nonostante i ripetuti inviti a rimanere all’esterno. Vista la estrema pericolosità della situazione, unitamente ad un collega forzava il portoncino a spallate, raggiungeva la signora avvolta dalle fiamme e la portava all’esterno a braccia nell’autovettura di servizio, in attesa dell’arrivo dell’ambulanza”.

La “Fondazione Carnegie per gli atti di eroismo” è un Ente morale con sede presso il Ministero dell’Interno, istituito con regio decreto 25 settembre 1911, per premiare gli atti di eroismo compiuti da uomini e donne in operazioni di pace nel territorio italiano, per mezzo del fondo elargito dall’imprenditore e filantropo americano di origine scozzese Andrew Carnegie. La Fondazione è amministrata da un Consiglio di Amministrazione composto da nove membri, dei quali uno è l’ambasciatore pro tempore degli Stati Uniti d’America e gli altri otto sono nominati a vita.

The following two tabs change content below.

calatafimisegestanews

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.
    Print       Email

About the author

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.

  • Il Blog Calatafimi Segesta News ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001, non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale.
    L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.

  • La responsabilità dei contenuti pubblicati, compresi i contenuti importati da siti web esterni ricade esclusivamente sui rispettivi autori. La consultazione delle informazioni e l’utilizzo dei servizi offerti da questo blog costituisce accettazione esplicita del Disclaimer.

    Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
    Saranno immediatamente rimossi.

You might also like...

Problema rifiuti: polo tecnologico di Castelvetrano, si firma il contratto per l’affitto e continua l’iter per l’impianto di Calatafimi

Read More →