Loading...
You are here:  Home  >  Politica  >  Current Article

Rosalia d’Alì è il nuovo presidente del Distretto Turistico Sicilia Occidentale

By   /  1 Febbraio 2019  /  No Comments

    Print       Email

TRAPANI. L’assessore Rosalia d’Alì è stata eletta presidente del Distretto Turistico Sicilia Occidentale. Il cda si è riunito sabato, presso la Sede di Confindustria Trapani. Il distretto, composto da rappresentanti di comuni, enti, organizzazioni, operatori turistici e soggetti impegnati nel comparto turistico-alberghiero, ha l’obiettivo di promuovere nel mondo questa porzione del territorio siciliano, favorendone un ritorno d’immagine positivo, e puntando sulla ricchezza del patrimonio ambientale e culturale, oltre che sulla qualità dei prodotti eno-gastronomici e dell’artigianato. Rosalia d’Alì prende il posto del sindaco di Favignana, Giuseppe Pagoto.“Assumo con grande orgoglio, motivazione e determinazione questo incarico, con la consapevolezza di dover contribuire, in maniera decisa, allo sviluppo della nostra destinazione turistica, dichiara il nuovo presidente. Ringrazio per la fiducia espressa i componenti del cda e il mio precedessore Pagoto per l’ottimo lavoro svolto . Questo nuovo impegno mi onora e sarà mio compito dare un nuovo impulso all’attività del Distretto, facendo sistema con tutte le forze che lo compongono ed elaborando proposte e strategie che possano generare nuova economia nel territorio. Collaboreremo con imprese, presidi culturali, pubbliche amministrazioni e singoli cittadini per realizzare iniziative comuni e progettualità di livello e buon gusto – conclude Rosalia d’Alì – così da contribuire alla crescita economica del nostro territorio. C’è tanto da fare e lo faremo”.

“Esprimo il mio più sincero augurio di buon lavoro all’Ass.re Rosalia D’Alì. – ha dichiarato il Sindaco Tranchida – Il Distretto può e deve rappresentare un fattore chiave nelle politiche di sviluppo turistico della Sicilia Occidentale. Un territorio che ha tanto da offrire, non soltanto in termini naturalistici ma anche culturali, con unicità assolute che abbiamo il dovere di valorizzare. Sono sicuro – ha proseguito il Sindaco – che il lavoro di Rosalia D’Alì potrà sviluppare una nuova coscienza sulle opportunità che il nostro territorio può cogliere”.

Fonte http://www.alqamah.it

The following two tabs change content below.

calatafimisegestanews

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.
    Print       Email

About the author

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.

  • Il Blog Calatafimi Segesta News ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001, non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale.
    L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.

  • La responsabilità dei contenuti pubblicati, compresi i contenuti importati da siti web esterni ricade esclusivamente sui rispettivi autori. La consultazione delle informazioni e l’utilizzo dei servizi offerti da questo blog costituisce accettazione esplicita del Disclaimer.

    Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
    Saranno immediatamente rimossi.

You might also like...

Emergenza rifiuti nel trapanese, il Sindaco Rizzo: “A breve riapertura impianto organico. Chiesto intervento del prefetto”

Read More →