Loading...
You are here:  Home  >  Amici animali  >  Current Article

Punture di zanzare. Ecco la risposta alla vostra domanda:”Ma perché mordono proprio me?”

By   /  10 Settembre 2014  /  No Comments

    Print       Email

“Perché pungono proprio me?” Quante volte ci saremo fatto questa domanda magari durante una festa in giardino con tanti amici che non vengono nemmeno sfiorati da questi odiosi insetti. Anche se è settembre le zanzare “non mollano” e continuano a infestare e turbare le nostre serate di fine estate E quindi la domanda “perché proprio me” torna a farsi sentire. Le risposte però sono svariate e ci sono almeno cinque motivi per cui per le zanzare sembri essere la preda preferita! Ecco le nostre cinque:

  1. Il gruppo sanguigno: le zanzare hanno  una loro preferenza, come se fossero al ristorante! Infatti questi insetti amano il gruppo sanguigno di tipo zero, seconde in classifica le persone con il gruppo B e per ultime quelle con il gruppo A. Quindi le zanzare, grazie ad un particolare “odore” che emaniamo capiscono che gruppo siamo e si preparano a cenare!
  2. Sei sportivo: troppo sport? Fisico atletico? Chi bello vuole apparire un poco deve soffrire e il prezzo da pagare è qualche morso di zanzara. Infatti, se fate molto sport, il vostro fisico produce acido lattico e le zanzare sentono l’odore, esattamente come captano alcuni componenti presenti nelle bevande energetiche che prendete e tutto le attira.
  3. I batteri della pelle sono altri elementi che attirano, notevolmente le zanzare. Infatti, se notate, questi insetti è molto più probabile che vi pungano lungo le estremità invece che in altri luoghi.
  4. Il respiro: certo, non si può soffocare, ma l’anidride carbonica che emettiamo respirando attira moltissimo le zanzare, avere quindi il fiatone le attira molto di più.
  5. L’alcool: serata di bisboccia con gli amici e qualche bicchiere di troppo di alcol? È un problema, non solo per il vostro fegato, ma per le zanzare che captano l’etanolo. Inoltre bevendo aumenta la temperatura corporea e questo è un vero e proprio richiamo per le zanzare.
The following two tabs change content below.

calatafimisegestanews

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.
    Print       Email

About the author

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.

  • Il Blog Calatafimi Segesta News ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001, non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale.
    L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.

  • La responsabilità dei contenuti pubblicati, compresi i contenuti importati da siti web esterni ricade esclusivamente sui rispettivi autori. La consultazione delle informazioni e l’utilizzo dei servizi offerti da questo blog costituisce accettazione esplicita del Disclaimer.

    Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
    Saranno immediatamente rimossi.

You might also like...

I tumori del sangue hanno “le ore contate”: in arrivo una nuova terapia che salverà migliaia di vite

Read More →