Loading...
You are here:  Home  >  Turismo  >  Current Article

Più bus da Punta Raisi alle località del trapanese: ecco tutte le nuove tratte

By   /  6 Giugno 2019  /  No Comments

    Print       Email

Dal 1 giugno è iniziato il potenziamento, che resterà in vigore per tutto il periodo estivo, dei collegamenti di autobus dall’aeroporto di Palermo verso le località turistiche della provincia di Trapani.

Si porta così a conclusione l’iniziativa della Regione siciliana che ha messo attorno allo stesso tavolo il Distretto turistico della Sicilia occidentale e le imprese (Autoservizi Russo, Segesta autolinee, Autoservizi Salemi) che svolgono il servizio di trasporto pubblico locale su gomma tra lo scalo del capoluogo siciliano e il territorio trapanese.

Dunque, a essere incrementate saranno le corse dal “Falcone-Borsellino” a San Vito Lo Capo e Castellammare del Golfo, mentre sono state istituite le linee per Mazara del Vallo e Castelvetrano. “Dimostriamo ancora una volta una grande attenzione nei confronti delle richieste che provengono dal territorio – dice il presidente della Regione Nello Musumeci – mantenendo l’impegno preso, ben consapevoli del carattere strategico dei trasporti per lo sviluppo del territorio e del turismo nell’Isola”.

La “Autoservizi Russo” garantirà fino al 30 settembre l’effettuazione della fermata a Punta Raisi per tutte le corse Palermo-Castellammare del Golfo; dal 15 giugno al 30 settembre l’incremento di tre corse feriali, sempre con fermata in aeroporto, sulla tratta Palermo-San Vito Lo Capo, consentendo quindi il collegamento anche con Alcamo Marina, Balestrate e Trappeto.

La “Autoservizi Salemi”, invece, oltre ad aumentare le corse giornaliere festive (due), feriali (quattro) e domenicali (una), con una deviazione all’aeroporto di Palermo consentirà di collegare Mazara del Vallo e Castelvetrano con il “Falcone-Borsellino”.

L’incremento delle corse e del periodo di attivazione avrà carattere sperimentale per quest’anno. Sarà, infatti, necessario valutare i flussi di traffico perché queste modifiche del servizio possano diventare definitive. Dell’aspetto informativo sui nuovi servizi, degli orari e delle nuove corse si occuperà il Distretto turistico Sicilia occidentale, con ampia diffusione presso le strutture ricettive-turistiche del comprensorio trapanese.

The following two tabs change content below.

calatafimisegestanews

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.
    Print       Email

About the author

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.

  • Il Blog Calatafimi Segesta News ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001, non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale.
    L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.

  • La responsabilità dei contenuti pubblicati, compresi i contenuti importati da siti web esterni ricade esclusivamente sui rispettivi autori. La consultazione delle informazioni e l’utilizzo dei servizi offerti da questo blog costituisce accettazione esplicita del Disclaimer.

    Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
    Saranno immediatamente rimossi.

You might also like...

Votazione social in corso: il gruppo “Amunì Calatafimi” al contest artistico a squadre di CambiaMenti.

Read More →