Loading...
You are here:  Home  >  Seria A  >  Current Article

Palermo in seria A: festa in città Palermo in serie A, la città in un tripudio di bandiere rosanero“

By   /  6 Maggio 2014  /  No Comments

    Print       Email

Palermo in seria A: festa in città

Sventolano le bandiere e le sciarpe in un tripudio di colori rosanero, il frastuono dei clacson per le strade è assordante. Nonostante fosse ampiamente attesa la promozione in serie A del Palermo ha mandato in visibilio i tifosi.

Il Politeama è già pieno di tifosi che stanno festeggiando il ritorno nella massima serie della squadra rosanero. La gente raggiunge la piazza a piedi, in auto e in moto. Scene di delirio sportivo anche nei mercati storici, a Ballarò, al Capo e nei quartieri “rosanero” della Kalsa.

Festa anche al Borgo Vecchio con circa 1.500 tifosi in piazza. Caroselli in via Libertà e in via Roma. Al Massimo è stata bruciata una maglietta del Catania. I cori più gettonati sono: “Chi non salta è catanese”, “Tanto lo so che giochi di sabato”, “Zamparini uno di noi”. Si pensa che in tantissimi aspetteranno la squadra a Punta Raisi (dove atterrerà alle 21,30) o al Barbera dove si pensa possa arrivare alle 22,30 circa. Prevista una festa all’interno.

Purtroppo non mancano gli incivili. Qualche tifoso esagera e distrugge la ringhiera che protegge la statua di Ruggero Settimo al Politeama.

“Fuori dal tunnel! Grazie Palermo!”. Con queste parole il sindaco Leoluca Orlando ha accolto la notizia della promozione in A della squadra della città. “Palermo in serie A – ha proseguito Orlando – è una tessera del mosaico della nostra città che sta uscendo dal tunnel dell’emarginazione e dell’isolamento. Grazie e auguri alla squadra e ai giocatori, grazie e auguri alla città e ai cittadini di Palermo per un cammino di crescita“.

palermo

The following two tabs change content below.

calatafimisegestanews

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.
    Print       Email

About the author

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.

  • Il Blog Calatafimi Segesta News ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001, non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale.
    L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.

  • La responsabilità dei contenuti pubblicati, compresi i contenuti importati da siti web esterni ricade esclusivamente sui rispettivi autori. La consultazione delle informazioni e l’utilizzo dei servizi offerti da questo blog costituisce accettazione esplicita del Disclaimer.

    Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
    Saranno immediatamente rimossi.

You might also like...

Ginnastica artistica, tante soddisfazioni per i ragazzi della Polisportiva Olimpia 91 di Calatafimi Segesta

Read More →