Loading...
You are here:  Home  >  Calatafimi-Segesta  >  Current Article

Mercatini di Natale a Calatafimi Segesta: via al bando per gli espositori

By   /  26 Novembre 2019  /  No Comments

    Print       Email

Grazie allo straordinario impegno delle Associazioni del territorio con le loro iniziative, il Natale a Calatafimi Segesta è diventato un punto di riferimento per migliaia di visitatori ed un periodo dell’anno imperdibile da vivere all’interno della Città.  Presepe Vivente, Villaggio degli Elfi e Casa di Babbo Natale, Presepi in 500, Presepi in Carretto, rappresentazioni teatrali, musica live, addobbi, trenino di babbo Natale, mercatini di natale etc… rendono magico e incantevole il natale calatafimese.

Quest’anno il Comune di Calatafimi Segesta ha deciso di organizzare i Mercatini di Natale mettendo a disposizione 10-15 casette in legno 3×2 – 3×3 all’interno delle quali saranno realizzate l’esposizione con la vendita di prodotti tipici, dolciumi, prodotti artigianali, pelletteria, bigiotteria, articoli natalizi, tessili e libri.

La quota complessiva, a carico di ciascun espositore è di € 200,00, di cui €120,00 per pagamento suolo pubblico ed € 80,00 per spese di noleggio casette già comprese di quadro elettrico pronto all’uso. Resta a carico dell’espositore l’addobbo della cassetta con decorazioni e luci natalizie (obbligatorio). 

Il periodo va dal 20 dicembre 2019 al 6 gennaio 2019 e la quota espositiva si intende per tutto il periodo. Gli espositori dovranno assicurare la loro presenza nelle seguenti giornate: 20-21-22-23-26-27-28-29-30 dicembre e 3-4-5-6 gennaio. 

Possono partecipare alla manifestazione di interesse persone fisiche, associazioni, ditte individuali e società, presentando l’istanza presso I’Uff. Protocollo del Comune o trasmesso via pec all’indirizzo protocollo@pec.comunecalatafimisegesta.gov.it entro e non oltre il 06/12/2019.

Le domande di partecipazione, in carta libera, verranno esaminate dal Responsabile dell’Ufficio Turistico del Comune di Calatafimi Segesta, previa verifica dei requisiti previsti dalla legge.

Il Comune procederà all’assegnazione delle aree tenendo conto dell’ordine cronologico di presentazione dell’istanza, riferito alla data di arrivo al protocollo generale dell’Ente.

I soggetti ammessi alla selezione per la partecipazione dei “Mercatini di Natale” dovranno dichiarare di:

  • essere iscritti al Registro delle imprese e di essere in possesso dei requisiti di cui all’art. 5 del D.L.gs. 31/03/98 n. 114;
  • di essere in possesso di regolare certificato di somministrazione e alimentazione e di essere in possesso HCCP;
  • di inoltrare apposita SCIA temporanea, presso lo sportello SUAP con la modulistica, che è rinvenibile presso il sito on line del Comune.

L’assenza di SCIA determina la decadenza del diritto ad occupare l’area, anche se assegnata. Non verranno prese in considerazione le richieste pervenute oltre i termini stabiliti dal presente avviso.

 

The following two tabs change content below.

calatafimisegestanews

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.
    Print       Email

About the author

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.

  • Il Blog Calatafimi Segesta News ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001, non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale.
    L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.

  • La responsabilità dei contenuti pubblicati, compresi i contenuti importati da siti web esterni ricade esclusivamente sui rispettivi autori. La consultazione delle informazioni e l’utilizzo dei servizi offerti da questo blog costituisce accettazione esplicita del Disclaimer.

    Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
    Saranno immediatamente rimossi.

You might also like...

Da Segesta partono il progetto culturale territoriale e il festival diffuso

Read More →