Loading...
You are here:  Home  >  Costume e Società  >  Current Article

La Sicilia in uno scatto, ora puoi vendere le tue foto alla Regione: scarica il bando in pdf

By   /  12 Giugno 2020  /  No Comments

    Print       Email

Il Dipartimento del turismo dello sport e dello spettacolo pubblica un avviso per acquisire immagini in formato digitale e ad alta risoluzione che promuovono la Sicilia

Uno scatto al meraviglioso tramonto delle Saline dello Stagnone di Marsala, le immagini del centro storico di Palermo visto dall’alto dai tetti del Monastero di Santa Caterina o, perché no, quel particolare istante che ha visto protagonista un bel panino con panelle e crocchè.

Che si tratti di arte, cultura, natura o enogastronomia non importa. Ciò che conta è raccontare la Sicilia attraverso l’occhio della macchina fotografica e promuovere così una nuova narrazione turistica, il più possibile diversificata e attrattiva.

Con questo obiettivo la Regione Siciliana ha pubblicato sul sito del Dipartimento del turismo dello sport e dello spettacolo un avviso pubblico volto ad acquisire le immagini in formato digitale e ad alta risoluzione di tutti coloro che vorranno metterle a disposizione dell’archivio fotografico dell’amministrazione regionale.

L’obiettivo è promuovere la destinazione Sicilia, attraverso strumenti e canali che prediligono la comunicazione per immagini. «Saranno particolarmente apprezzate le immagini inedite che, riguardino destinazioni poco conosciute, aventi ad oggetto l’entroterra, i borghi o l’attività all’aria aperta, o ritraggano in modo originale luoghi, eventi, relazioni sociali», si legge nell’avviso.

Per partecipare basta inviare un email all’indirizzo servizioturistico.ct@certmail.regione.sicilia.it con un massimo di 3 foto allegate e con una copia del documento d’identità. La email dovrà avere dimensioni complessive massime di 5 MB, inclusi tutti gli allegati.

In caso di acquisto delle immagini, l’autore cede all’amministrazione regionale il diritto d’autore e tutti i diritti collegati. Per ciascuna foto scelta verrà corrisposto un corrispettivo pari a 30 euro.

C’è tempo fino alle 14.00 del 25 giugno per partecipare. Per conoscere i requisiti e i dettagli sulle caratteristiche tecniche delle immagini potete.

The following two tabs change content below.

calatafimisegestanews

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.
    Print       Email

About the author

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Blog Calatafimi Segesta News ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001, non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale.
    L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.

  • La responsabilità dei contenuti pubblicati, compresi i contenuti importati da siti web esterni ricade esclusivamente sui rispettivi autori. La consultazione delle informazioni e l’utilizzo dei servizi offerti da questo blog costituisce accettazione esplicita del Disclaimer.

    Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
    Saranno immediatamente rimossi.

  • Pubblicità




You might also like...

Calatafimi Segesta: installati nuovamente i banner decorativi al Belvedere F. Vivona

Read More →