Loading...
You are here:  Home  >  Notizie nazionali  >  Current Article

La Giunta Cristaldi acquista 2 puntate di “Ricette all’Italiana” che andranno in onda in piena campagna elettorale

By   /  7 Marzo 2019  /  No Comments

    Print       Email

Con la delibera n.23 del 22 febbraio scorso la Giunta guidata dal sindaco Nicola Cristaldi ha deciso l’acquisto di due puntate, per il costo di 6.000 euro più iva, del programma televisivo “Ricette all’Italiana” in onda su Rete4 e condotto da Davide Mengacci e Anna Moroni. La proposta all’Amministrazione Cristaldi è stata avanzata da ME Production S.R.L  che ha sede a Roma e di cui è socio unico Angelo Bonsignore.

Le due puntate andranno in onda –come si legge nella stessa delibera- nella seconda metà di questo mese  (il programma va in onda dal lunedì al sabato dalle ore 11,20 alle 12 e dalle 12,30 alle ore 13). Nel corso delle due puntate si legge ancora “si compirà un vero e proprio viaggio nel gusto della Città e nel contempo si focalizzerà l’attenzione sugli aspetti architettonici, paesaggistici e culturali più rilevanti, si parlerà specificatamente di un prodotto locale davanti ad un tavolo imbandito (in un piazza della Città) con tutte le specialità gastronomiche del territorio ed inoltre ci saranno diversi momenti dedicati alla promozione delle eccellenze del Comune, con un’intervista istituzionale al Sindaco, Assessori o esperti locali per la promozione della Città e delle sue bellezze paesaggistico- architettoniche”.

La delibera, approvata in una riunione di Giunta del 22 febbraio alla quale presenti il sindaco Nicola Cristaldi e tre soli assessori (Anna Monteleone, Adele Spagnolo e Luca Bono), ha ricevuto il parere favorevole, per il profilo di regolarità tecnica, del dirigente del I settore Gabriella Marascia, e dal dirigente del II settore Stella Marino per quanto riguarda la regolarità contabile.

Non discutiamo certo il valore aggiunto che potrebbe rappresentare l’iniziativa a livello mediatico per la promozione del territorio mazarese e delle sue eccellenze paesaggistico-architettoniche ed enogastronomiche, però in merito alla opportunità di acquistare le due puntate proprio in questo periodo qualche interrogativo vogliamo sollevarlo.

Il primo interrogativo riguarda la scelta di effettuare questa spesa, si probabilmente 6.000 euro più iva non saranno molti per un bilancio comunale, che farà discutere alla luce delle recenti polemiche circa la richiesta avanzata dalla stessa Amministrazione Cristaldi di un’anticipazione di circa 11 milioni di euro alla Cassa Depositi e Prestiti per pagare debiti e fornitori, soldi che dovranno essere restituiti entro il 15 dicembre prossimo salvo l’aggravio di altri interessi.

Il secondo interrogativo riguarda più strettamente il periodo nel quale andranno in onda le due puntate e cioè nel pieno della campagna elettorale per le Amministrative che porteranno al voto i mazaresi il 28 aprile e probabilmente il 12 maggio per il ballottaggio. Una campagna elettorale che vedrà il sindaco Nicola Cristaldi impegnato indirettamente con il sostegno ad un candidato sindaco e pure in prima persona per la corsa a primo cittadino di Calatafimi-Segesta; una vetrina mediatica quella relativa alla trasmissione di Mediaset che potrebbe in qualche modo portare ad accrescere il suo consenso.

Francesco Mezzapelle

The following two tabs change content below.

calatafimisegestanews

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.
    Print       Email

About the author

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.

  • Il Blog Calatafimi Segesta News ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001, non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale.
    L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.

  • La responsabilità dei contenuti pubblicati, compresi i contenuti importati da siti web esterni ricade esclusivamente sui rispettivi autori. La consultazione delle informazioni e l’utilizzo dei servizi offerti da questo blog costituisce accettazione esplicita del Disclaimer.

    Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
    Saranno immediatamente rimossi.

You might also like...

Arrivate le 8 biciclette elettriche a Calatafimi Segesta

Read More →