Loading...
You are here:  Home  >  Arte e Cultura  >  Current Article

La foto di Daniele Giurintano dello Stagnone di Marsala in finale al concorso nazionale ‘Obiettivo Terra’ e per la menzione speciale Fanpage. Vota con un click

By   /  22 Maggio 2020  /  No Comments

    Print       Email

Torna anche quest’anno il concorso fotografico “Obiettivo Terra” che premia gli scatti più belli che raccontano le tante meraviglie del territorio italiano. Tra le varie categorie per le quali è previsto un vincitore, c’è anche la Menzione Speciale Fanpage.it che permette di scegliere la foto preferita tra le 30 arrivate in finale al concorso.

Proprio tra queste 30 foto finaliste, selezionate tra centinaia di scatti da tutta e di tutta Italia, c’è la foto del calatafimese Daniele Giurintano che in uno scatto semplicemente stupendo, ha immortalato la riserva naturale isole dello Stagnone di Marsala (sicilia) durante il suo incantevole tramonto. La foto è quindi in corsa per vincere il concorso nazionale “Obiettivo Terra 2020” ma anche per vincere la Menzione Speciale Fanpage.it.

Attualmente proprio per la menzione speciale la foto si trova al 2° posto ma è possibile aiutare Daniele a vincere e far conoscere questo meraviglioso nostro luogo siciliano andando sul seguente sito e votando la sua foto dal titolo “DANIELE GIURINTANO – RISERVA NATURALE ISOLE DELLO STAGNONE DI MARSALA (SICILIA)“: Sito web votazione Fanpage

Per votare si ha tempo fino fino alla mezzanotte del 24 maggio 2020.

Per quanto riguarda la cerimonia di premiazione, a causa del perdurare dell’emergenza sanitaria da COVID-19, i soggetti promotori, in accordo con i partners dell’iniziativa, hanno deciso di rinviare l’evento conclusivo dell’11 edizione del concorso fotografico Obiettivo Terra, inizialmente previsto per il 22 aprile 2020, a mercoledì 15 luglio 2020, presso Villa
Celimontana (Roma), la storica sede della Società Geografica Italiana.

Il contest fotografico ‘Obiettivo Terra 2020’, promosso da Fondazione UniVerde e Società Geografica Italiana Onlus, invita gli italiani a raccontare per immagini le bellezze dei Parchi Nazionali e Regionali, delle Aree Marine Protette e delle Riserve Statali e Regionali del nostro Paese, novità di questa 11a edizione.

Il vincitore ottiene un premio di € 1.000 (euro mille) e all’onore di veder esposta al pubblico la gigantografia della propria foto, in una delle piazze centrali di Roma, sarà donata una targa ricordo dai soggetti promotori e dedicata la copertina del volume “Obiettivo Terra: l’Italia amata dagli italiani”.

Oltre alla Menzione Speciale Fanpage.it, ne sono previste anche altre:

Alberi e foreste
Animali
Area costiera
Fiumi e laghi
Paesaggio agricolo
Turismo sostenibile
Borghi
Mother Earth Day
Plant Health
Obiettivo Mare
Patrimonio geologico

Vota e fai votare la foto di Daniele per far conoscere una delle nostre bellezze siciliane a tutta la nazione.

Sito web votazione Fanpage

The following two tabs change content below.

calatafimisegestanews

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.
    Print       Email

About the author

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Blog Calatafimi Segesta News ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001, non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale.
    L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.

  • La responsabilità dei contenuti pubblicati, compresi i contenuti importati da siti web esterni ricade esclusivamente sui rispettivi autori. La consultazione delle informazioni e l’utilizzo dei servizi offerti da questo blog costituisce accettazione esplicita del Disclaimer.

    Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
    Saranno immediatamente rimossi.

  • Pubblicità




You might also like...

Covid, indagini sierologiche in 11 Comuni della provincia di Trapani. Anche a Calatafimi Segesta

Read More →