Loading...
You are here:  Home  >  Costume e Società  >  Current Article

Decathlon sbarca a Palermo. Aprirà nella ex sede Coca Cola

By   /  15 Gennaio 2019  /  No Comments

    Print       Email

PALERMO – Decathlon aprirà a Palermo, nell’ex stabilimento Coca Cola di Tommaso Natale. Il progetto è alle battute finali e manca solo la relazione dello sportello unico Attività produttive (Suap) del Comune e l’indizione della conferenza di servizi per il rilascio delle autorizzazioni. Il via libera doveva arrivare molti mesi prima, ma per una serie di inciampi burocratici passerà qualche altra settimana prima di avere l’ok definitivo.

“Siamo ormai alle battute finali – afferma l’assessore alle Attività produttive Sergio Marino – da qualche giorno abbiamo ricevuto il via libera dall’avvocatura. Pur con qualche difficoltà a causa della mancanza di personale, e con i tempi scanditi dalla legge, siamo riusciti a istruire la pratica”. Decathlon ha in corso l’acquisto del terreno che si concretizzerà non appena saranno date le autorizzazioni. Intanto ha già ottenuto a livello edilizio tutti i pareri positivi richiesti dalla legge.

L’investimento è di 20 milioni di euro, un milione e mezzo sono gli oneri di urbanizzazione. Sarà riqualificata l’intera zona. Già lo scorso giugno il colosso francese di articoli sportivi ha incaricato la Cosan srl per la costruzione dei nuovi ambienti di 6mila metri quadrati. “Troppi mesi per un’autorizzazione – dice Fabio Sanfratello, titolare dell’impresa Cosan srl – così si rischia di fare scappare gli investitori. Comunque, sembra che finalmente sia stata imboccata la strada giusta per concludere l’iter autorizzativo. Speriamo che venga mantenuto l’impegno e si possa passare alla farse di realizzazione del manufatto”. In Sicilia, Decathlon è presente a Catania, Milazzo, Ragusa, Melilli e San Cataldo. Nella Sicilia occidentale, lo store di Palermo sarà il primo. (ANSA).

The following two tabs change content below.

calatafimisegestanews

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.
    Print       Email

About the author

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.

  • Il Blog Calatafimi Segesta News ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001, non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale.
    L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.

  • La responsabilità dei contenuti pubblicati, compresi i contenuti importati da siti web esterni ricade esclusivamente sui rispettivi autori. La consultazione delle informazioni e l’utilizzo dei servizi offerti da questo blog costituisce accettazione esplicita del Disclaimer.

    Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
    Saranno immediatamente rimossi.

You might also like...

Da Segesta partono il progetto culturale territoriale e il festival diffuso

Read More →