Loading...
You are here:  Home  >  Arte e Cultura  >  Current Article

Calatafimi Segesta: Un premio all’Istituto Comprensivo F. «Vivona»

By   /  13 Aprile 2019  /  No Comments

    Print       Email

Leggere un giornale o una testata on line significa per i giovani studenti aprire una finestra sul mondo locale e “globale” in cui vivono; significa capire la notizia e cosa c’è dietro, imparare a relazionarsi con i fatti che accadono e con gli altri. Il giornalino scolastico, spiega Caterina Gucciardi (nella foto), la referente del progetto, dell’Istituto comprensivo «Vivona», rappresenta uno strumento capace «di costruire percorsi strutturati su questioni della contemporaneità attraverso un processo di apprendimento che segue la logica della ricerca, della progettazione e della rielaborazione creativa della conoscenza e della realtà, favorendo un contesto formativo che consente lo sviluppo di dinamiche relazionali e cooperative complesse, stimolate da compiti comuni da svolgere in cui il docente si limita spesso al ruolo di guida e facilitatore». Uno strumento estremamente valido, perché offre agli studenti l’opportunità di leggere il proprio presente, di esprimersi, di comunicare dentro e fuori l’habitat scolastico.

Il «Vivona» è tra i vincitori della sedicesima edizione del concorso nazionale «Il giornale e i giornalismi nelle scuole» organizzato dal Consiglio nazionale del-l’Ordine dei giornalisti. Un premio che costituisce «un motivo di orgoglio per la scuola di Calatafimi». A curare il progetto è statala docente Caterina Gucciardi in collaborazione con la collega Lucilla Caradonna. La cerimonia di premiazione si terrà al teatro «Bonci» di Cesena il 17 aprile. Il giorno precedente la premiazione, il 16, è in programma, al teatro «Verdi», un confronto pubblico tra studenti e operatori dell’informazione sul tema «Giornalismi oggi: la sfida tra informazione professionale, blog e social».

The following two tabs change content below.

calatafimisegestanews

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.
    Print       Email

About the author

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.

  • Il Blog Calatafimi Segesta News ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001, non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale.
    L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.

  • La responsabilità dei contenuti pubblicati, compresi i contenuti importati da siti web esterni ricade esclusivamente sui rispettivi autori. La consultazione delle informazioni e l’utilizzo dei servizi offerti da questo blog costituisce accettazione esplicita del Disclaimer.

    Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
    Saranno immediatamente rimossi.

You might also like...

Votazione social in corso: il gruppo “Amunì Calatafimi” al contest artistico a squadre di CambiaMenti.

Read More →