Loading...
You are here:  Home  >  Calatafimi-Segesta  >  Current Article

Calatafimi Segesta: partiti i lavori di manutenzione straodinaria per il Museo Ex Convento San Francesco

By   /  31 Ottobre 2019  /  No Comments

    Print       Email

A Calatafimi Segesta sono partiti i lavori di manutenzione straordinaria dell’Immobile Comunale Ex Convento di San Francesco utilizzato a Museo. Grazie all’occasione data dal “Decreto Crescita”, colta dall’Amministrazione Comunale, sarà possibile, non solo sistemare finalmente gli spazi dedicati al Museo, ma anche gli altri locali che saranno successivamente utilizzati come spazio laboratorio per il progetto Scena Segesta di Lina Prosa e dell’Amministrazione Comunale.

L’Assessore allo sport, turismo e spettacolo Dott.ssa Eliana Bonì, dopo il suo insediamento ha voluto fin da subito procedere con un sopralluogo al Museo situato all’interno dell’ex convento San Francesco. Resasi conto, insieme agli altri componenti dell’Amministrazione Comunale, delle penose condizioni in cui versava l’immobile compresa la parte museale, insieme alla Giunta hanno da subito disposto la momentanea chiusura del Museo lavorando in contemporanea ad una soluzione che potesse tornare a dare lustro a questo luogo.

In poco tempo quindi trovata la soluzione dall’Amministrazione Comunale grazie all’immediata adesione al Decreto Crescita che prevede sotto la voce sviluppo territoriale sostenibile – interventi in materia di mobilità sostenibile, nonché interventi per l’adeguamento e la messa in sicurezza di scuole, edifici pubblici e patrimonio comunale e per l’abbattimento delle barriere architettoniche. Per i comuni tra i 5001 e 10.000 abitanti, come quello di Calatafimi Segesta, l’importo del contributo è pari a €70.000,00 che non sarà però in toto impegnato per l’Ex Convento. 

 

The following two tabs change content below.

calatafimisegestanews

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.
    Print       Email

About the author

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.

  • Il Blog Calatafimi Segesta News ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001, non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale.
    L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.

  • La responsabilità dei contenuti pubblicati, compresi i contenuti importati da siti web esterni ricade esclusivamente sui rispettivi autori. La consultazione delle informazioni e l’utilizzo dei servizi offerti da questo blog costituisce accettazione esplicita del Disclaimer.

    Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
    Saranno immediatamente rimossi.

You might also like...

Calatafimi Segesta: presentato il progetto per un nuovo Parco Giochi

Read More →