Loading...
You are here:  Home  >  Calatafimi-Segesta  >  Current Article

Calatafimi Segesta: oggi all’Eremo di Giubino la “Rievocazione Storica Maria SS. del Giubino”

By   /  10 Agosto 2019  /  No Comments

    Print       Email

Oggi 10 agosto dalle 20:30 Calatafimi vivrà una serata particolare, ricca di emozione e di storia.
La Rievocazione Storica “Maria SS. del Giubino” farà rivivere ciò che secoli fa avvenne nel rurale borgo di Calatafimi. 

Dalle ore 20:30 si inizia con il racconto tradizionale e storico, il corteo con il carro dei buoi, i Musici e Sbandieratori “Real Trinacria” Trapani-Erice ed il gruppo Medievale “Monte San Giuliano – Erice”.
L’arrivo al Santuario del Giubino (luogo ricco di spiritualità e di grande devozione mariana) e la Rievocazione Storica del grande prodigio che la Vergine Maria del Giubino dona alla sua amata Città di Calatafimi. Maria SS. del Giubino si autoproclama Patrona della città.


Un appuntamento imperdibile a Calatafimi Segesta per conoscere una grande storia di devozione del calatafimese verso la Vergine Maria, Madre di questo popolo.

 

Informazioni generiche:

Dalle 18:00 per chi volesse recarsi alla messa delle 19:00 all’EREMO ci sarà un bus navetta con partenza dalla caserma dei carabinieri.
Non è consentito il traffico dalle 18:00 sulla strada del Santuario.

The following two tabs change content below.

calatafimisegestanews

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.
    Print       Email

About the author

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.

  • Il Blog Calatafimi Segesta News ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001, non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale.
    L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.

  • La responsabilità dei contenuti pubblicati, compresi i contenuti importati da siti web esterni ricade esclusivamente sui rispettivi autori. La consultazione delle informazioni e l’utilizzo dei servizi offerti da questo blog costituisce accettazione esplicita del Disclaimer.

    Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
    Saranno immediatamente rimossi.

You might also like...

A Calatafimi Segesta la sagra della salsiccia organizzata dalla U.S.D Calatafimi Don Bosco

Read More →