Loading...
You are here:  Home  >  Arte e Cultura  >  Current Article

Calatafimi Segesta: installati nuovamente i banner decorativi al Belvedere F. Vivona

By   /  4 Luglio 2020  /  No Comments

    Print       Email

Sono stati nuovamente installati ieri sera al Belvedere F. Vivona di Calatafimi Segesta dall’Associazione Amunì Calatafimi, la Consigliera Francesca Sgroi, il Consigliere Mario Minore e l’Assessore Eliana Bonì, i banner decorativi realizzati lo scorso anno dall’Amministrazione Comunale al fine di: abbellire il piazzale da troppi anni lasciato a se stesso dopo la caduta del muretto di cinta; creare una galleria fotografica del territorio che, attraverso le bellissime foto concesse dalla fotografa Sara Spatafora e da Daniele Giurintano, possano rappresentare scene di vita quotidiana calatafimese ed alcune delle sue straordinarie bellezze. Un modo innovativo per coniugare arte, fotografica e decoro urbano.

Proprio lo scorso anno l’Amministrazione scriveva che questa iniziativa era una soluzione provvisoria in attesa di accedere ad un finanziamento per il ripristino del Belvedere F. Vivona e sembra che questa soluzione provvisoria abbia proprio portato bene. La promessa è stata rispetta in tempi record. Il Sindaco di Calatafimi Segesta infatti ha aperto il Consiglio Comunale del 1 luglio 2020 con una splendida notizia per i calatafimesi tutti. È arrivata definitiva conferma che è stato firmato il decreto Regionale che contiene il finanziamento per il ripristino del Belvedere Francesco Vivona. L’importo del finanziamento è di circa €750.000,00. 

In una nota stampa anche Eleonora Lo Curto, capogruppo Udc all’Assemblea regionale siciliana da la notizia. “In questi mesi – scrive la deputata marsalese – ho seguito l’iter amministrativo per giungere al finanziamento per un’opera attesa da più di venti anni che verrà realizzata grazie al progetto esecutivo redatto dall’ingegnere Bonaiuto e all’ efficiente lavoro di squadra posto in essere dall’assessora comunale Aurelia Marchese e dal sindaco Antonino Accardo. Ora si apre la fase dell’appalto, con la pubblicazione dello stesso lunedì prossimo, che porterà presto all’inizio dei lavori.

Se tutto va come da iter è l’ultimo anno quindi che serviranno questi banner decorativi al Belvedere F. Vivona. Successivamente potranno essere utilizzati in altre parti del paese sempre al fine unire arte, fotografica e decoro urbano.

The following two tabs change content below.

calatafimisegestanews

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.
    Print       Email

About the author

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Blog Calatafimi Segesta News ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001, non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale.
    L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.

  • La responsabilità dei contenuti pubblicati, compresi i contenuti importati da siti web esterni ricade esclusivamente sui rispettivi autori. La consultazione delle informazioni e l’utilizzo dei servizi offerti da questo blog costituisce accettazione esplicita del Disclaimer.

    Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
    Saranno immediatamente rimossi.

  • Pubblicità




You might also like...

Coronavirus, ecco i numeri reali del contagio in Italia

Read More →