Loading...
You are here:  Home  >  Lavoro  >  Current Article

Arriva il bonus assunzione under 36: a chi spetta e come fare richiesta

By   /  12 Ottobre 2021  /  No Comments

    Print       Email

Arriva il “Bonus assunzione giovani”. L’agevolazione è stato inserita nella legge di Bilancio 2021 allo scopo di favorire l’assunzione di lavoratori con meno di 36 anni aumentando l’esonero contributivo dal 50 al 100% dei contributi Inps in carico all’azienda.

Bonus assunzione under 36, a chi spetta

Il bonus è valido per le nuove assunzioni a tempo indeterminato e per le trasformazioni dei contratti a tempo determinato in contratti a tempo indeterminato effettuate nel 2021 e nel 2022, per i giovani che non hanno ancora compiuto 36 anni e che non abbiano mai firmato un contratto a tempo indeterminato. Possono usufruirne i datori di lavoro privati che non abbiano proceduto, nei 6 mesi precedenti e che non procedano nei 9 mesi successivi, a licenziamenti collettivi o individuali per giustificato motivo oggettivo di lavoratori inquadrati con medesima qualifica nella stessa unità produttiva.

Bonus assunzione under 36,  come ottenerlo

I datori di lavoro devono: essere in regola con gli obblighi di contribuzione previdenziale; non aver violato le norme a tutela delle condizioni di lavoro; aver rispettato gli accordi e contratti collettivi nazionali, quelli regionali o aziendali, sottoscritti dalle organizzazioni sindacali.

Esclusi da bonus

Rimangono escluse dal bonus le forme di rapporto lavorativo come apprendistato; i contratti di lavoro domestico; i contratto di lavoro intermittente o a chiamata; il rapporto di lavoro a tempo indeterminato di personale con qualifica dirigenziale; le prestazioni di lavoro occasionale. L’esonero è riconosciuto per la durata di 36 mesi, che vengono prolungati fino a  48 se l’azienda che assume si trova in una di queste regioni del Mezzogiorno: Abruzzo, Molise, Campania, Sicilia, Basilicata, Calabria, Sardegna e Puglia.

Bonus under 36, importo incentivo

L’incentivo disponibile è pari al 100% dei contributi previdenziali – con esclusione dei premi e contributi dovuti all’Inail– per un importo massimo di 6mila euro. L’incentivo per giovani under 36 consiste in un esonero contributivo triennale (quadriennale nelle regioni del Mezzogiorno) per i datori di lavoro che assumono i giovani under 36 (non compiuti) che non sono mai stati titolari di un rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato.

Bonus under 36 cumulabile con altri incentivi

L’incentivo non è cumulabile con altri esoneri o riduzioni delle aliquote di finanziamento, ma è cumulabile con altri incentivi di natura economica. Nello specifico: incentivo per l’assunzione di lavoratori disabili incentivo per l’assunzione di beneficiari Naspi. Per la parte residua, è inoltre cumulabile con: incentivo occupazione Mezzogiorno incentivo occupazione Neet.

The following two tabs change content below.

calatafimisegestanews

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.
    Print       Email

About the author

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Blog Calatafimi Segesta News ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001, non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale.
    L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.

  • La responsabilità dei contenuti pubblicati, compresi i contenuti importati da siti web esterni ricade esclusivamente sui rispettivi autori. La consultazione delle informazioni e l’utilizzo dei servizi offerti da questo blog costituisce accettazione esplicita del Disclaimer.

    Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
    Saranno immediatamente rimossi.

  • Pubblicità




You might also like...

Le misure del nuovo Decreto Fisco

Read More →