Loading...
You are here:  Home  >  Notizie nazionali  >  Current Article

Ad Alcamo apre il cinema multisala “Starplace”

By   /  25 Novembre 2019  /  No Comments

    Print       Email

Anche Alcamo avrà il suo Multisala. Questa settimana apre le porte il nuovissimo cinema ‘Starplace’. Fortemente desiderato dai cittadini di tutto il comprensorio, questo multisala è stato progettato dall’architetto Pierluigi Celata, noto per aver diretto i lavori di restyling di famose sale italiane tra cui l’Olimpia e il Quattro Fontane di Roma, in collaborazione con l’ingegnere alcamese Claudio Cammarata. Il risultato è una struttura che unisce il massimo del comfort e della tecnologia ad una caratteristica eleganza.

Con le sue quattro sale, anche con proiettori digitali 4K (superiore agli standard locali, 2K) e 485 posti a sedere, Starplace è ad oggi l’unica multisala in Italia ad essere totalmente equipaggiata di sistemi di riproduzione audio e video Dolby, ha poltrone di comodità superiore alcune delle quali, nella sala Vip, sono state progettate su espressa richiesta dei proprietari. Inoltre, grazie al sistema Dolby Atmos certificato, una tecnologia audio surround di ultima generazione, Starplace fornirà un grado di coinvolgimento nell’esperienza cinematografica del miglior livello qualitativo esistente al mondo, un suono con un’emissione anche dall’alto, un’altra dimensione, un avvolgimento completo.

Quattro sale dunque per diversi spettacoli: cinema d’essay, prime visoni, proiezioni private, film per grandi e bambini (in arrivo ‘Frozen 2′, ‘Il primo Natale’ di Ficarra e Picone, l’ultimo ‘Star Wars’, ’Pinocchio’ di Benigni, ‘Tolo Tolo’ di Checco Zalone) ; inoltre, le ampie sale di Starplace saranno utilizzate per convegni, congressi, conferenze e meeting aziendali. All’interno anche un servizio di ristorazione e take away di prossima apertura.

Si tratta sicuramente di un importante investimento sul territorio cittadino che prima di tutto è, e vuole essere, un’operazione culturale. “La mia è la terza generazione di esercenti in questo settore – dice Francesco Pipitone, titolare dello storico Cinema Esperia, che continuerà a mantenere una propria programmazione – ed era un nostro desiderio, mio e di mia moglie Vincenza, dare vita ad un nuovo luogo di promozione culturale. Per noi il Cinema è principalmente questo, una forma di arte, di cultura e di comunicazione universale”.

Starplace aprirà le sue sale mercoledì 27, in occasione dell’uscita nazionale di “Frozen 2: il segreto di Arendelle” in Dolby Atmos, un film per bambini che piace tanto anche agli adulti.  Starplace si trova in C.da San Gaetano n. 22.  In attesa dell’imminente attivazione della vendita dei ticket on line, la programmazione sarà comunicata anche sulla pagina Facebook Starplace.

The following two tabs change content below.

calatafimisegestanews

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.
    Print       Email

About the author

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.

  • Il Blog Calatafimi Segesta News ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001, non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale.
    L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.

  • La responsabilità dei contenuti pubblicati, compresi i contenuti importati da siti web esterni ricade esclusivamente sui rispettivi autori. La consultazione delle informazioni e l’utilizzo dei servizi offerti da questo blog costituisce accettazione esplicita del Disclaimer.

    Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
    Saranno immediatamente rimossi.

You might also like...

Da Segesta partono il progetto culturale territoriale e il festival diffuso

Read More →