Loading...
You are here:  Home  >  Salute  >  Current Article

Sanità, a Trapani l’eco-color doppler gratuito per le gambe

By   /  7 Gennaio 2019  /  No Comments

    Print       Email

Il 19 Novembre scorso, a Trapani, il Centro Ortopedico Sanitario Sana Sanità, ha promosso un’iniziativa unica in tutta la provincia: l’Eco-color doppler artero-venoso per la prevenzione dell’insufficienza venosa. Si è trattato di un evento che ha riscosso molto successo (1700 i partecipanti) tanto che a grande richiesta il 14 Gennaio prossimo la rappresentante legale del centro ortopedico, Isabel Nizza, ha deciso di promuovere un’altra giornata all’insegna della prevenzione e della promozione del benessere e della cura di sé.

Le gambe sono il nostro sostegno e può capitare che in queste giornate particolarmente fredde o a causa dei numerosi impegni che la stagione invernale porta con sé, accusiamo dei dolori molto fastidiosi e pesantezza. Può trattarsi di un caso isolato o può esserci sotto un problema di cui non siamo a conoscenza e che è sintomo di un’insufficienza venosa. Per chi non lo sapesse l’insufficienza venosa è un disturbo caratterizzato da un difficoltoso ritorno venoso al cuore, cioè il sangue in circolazione non riesce a tornare al cuore e ristagna nelle vene delle gambe. Si tratta di una condizione rilevante per il nostro Paese: si calcola che circa il 30% della popolazione femminile e il 15% di quella maschile ne sia affetta (PagineMediche.it) e spesso le attese sono molto lunghe. Si parla infatti di sei/sette mesi di attesa.

L’IV (insufficienza venosa) si manifesta con sintomi che vanno dal semplice gonfiore fino al prurito, formicolii, pesantezza, ulcerazioni, vene varicose (ritenuta, tra le altre, la causa principale). Ad ogni modo un controllo non può che toglierci ogni dubbio e lo strumento più idoneo è proprio l’Eco-color doppler artero-venoso.In cosa consiste? Come spiega la referente Isabel Nizza, durante la visita viene effettuato un esame diagnostico tramite ecografia per evidenziare la presenza di malattie venose quali, per esempio: trombi venosi superficiali o profondi, stenosi, occlusioni o aneurismi, che possono compromettere la salute del nostro organismo.

Si tratta di un esame non invasivo, indolore e sicuro grazie all’uso degli ultrasuoni e, per questo, può essere eseguito sia su soggetti a rischio (diabetici, donne in gravidanza) sia su soggetti sani come strumento preventivo e di controllo. Per chiunque fosse interessato ad un controllo degli arti inferiori il 14 Gennaio presso il centro ortopedico Sana-Sanità, Via Alessandro Manzoni,68,91016, Casa Santa TP, verrà effettuato nuovamente un esame gratuito di eco-color doppler artero-venoso. Chiunque voglia partecipare deve prenotare al seguente numero telefonico 0923 367130 ore 9.00-13.00; 16.00-20.00.

The following two tabs change content below.

calatafimisegestanews

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.
    Print       Email

About the author

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.

  • Il Blog Calatafimi Segesta News ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001, non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale.
    L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.

  • La responsabilità dei contenuti pubblicati, compresi i contenuti importati da siti web esterni ricade esclusivamente sui rispettivi autori. La consultazione delle informazioni e l’utilizzo dei servizi offerti da questo blog costituisce accettazione esplicita del Disclaimer.

    Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
    Saranno immediatamente rimossi.

You might also like...

“Legalità in movimento”: al via domani a Castellammare il progetto provinciale itinerante rivolto agli studenti

Read More →