Loading...
You are here:  Home  >  Arte e Cultura  >  Current Article

Presentazione del Festival Dionisiache 2018 – Teatro di Segesta

By   /  3 luglio 2018  /  No Comments

    Print       Email

Sarà presentato alla stampa domani, mercoledì 4 luglio ore 10:30, presso il Palazzo Forcella De Seta a Palermo, la nuova edizione del Festival Dionisiache. 

Il Calatafimi Segesta Festival arriva alla 51esima edizione con un impegno costante nel promuovere il teatro classico. Anche quest’anno ci aspettiamo un programma ricco di stupendi eventi. Ormai da anni tragedia e commedia si alternano sul palco del Teatro Antico di Segesta, facendo rivivere agli spettatori l’esperienza esaltante e totalizzante dei Festival Teatrali dell’Antica Grecia. Non a caso Le Dionisiache richiamano alla memoria gli eventi spettacolari che si susseguivano per intere settimane in occasione della riapertura dei porti in primavera, quando Atene era travolta da un’orda di visitatori assetati di teatro, musica e grandi emozioni.

Anche quest’anno la direzione del Festival è affidata a Nicasio Anzelmo reduce dal successo invernale dello spettacolo “Due donne in fuga” con Marisa Laurito e Iva Zanicchi, da lui diretto, e dal premio  Ombra della Sera, oscar del teatro italiano. Il prestigioso premio, inserito all’interno del Festival Internazionale Teatro Romano di Volterra giunto alla diciottesima edizione, dona un riconoscimento a coloro che si sono distinti nel campo teatrale. 

Queste le motivazioni del premio: “Un uomo di teatro a 360 gradi. Dal 2015 è direttore artistico de “Le Dionisiache”, festival al quale ha saputo ridare vita, dopo anni di regresso e chiusura, con una linea artistica capace di coniugare i classici col gusto della novità e della ricerca, grazie a un sistema di laboratori e residenze teatrali che in tre edizioni ha consentito a centinaia di giovani artisti di vivere l’atmosfera del festival e di sperimentarvi il proprio lavoro. Con coraggio e un impegno senza riserve , ha saputo dare al festival una veste rinnovata capace di mescolare tradizione e innovazione, portando non solo le cifre a raddoppiare in termini di presenze e incassi, ma anche radicando persone, eventi e spettacoli all’interno di un territorio: un festival, dunque, non più soltanto per turisti di passaggio o addetti ai lavori, ma per l’intera comunità di Calatafimi Segesta, che ora accoglie e vive l’evento come un elemento essenziale della propria identità, storia ed economia”.

Non ci resta che attendere domani per scoprire tutte le novità del Festival Dionisiache 2018 che andranno in scena al Teatro di Segesta.

The following two tabs change content below.

calatafimisegestanews

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.
    Print       Email

About the author

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Blog Calatafimi Segesta News ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001, non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale.
    L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.

  • La responsabilità dei contenuti pubblicati, compresi i contenuti importati da siti web esterni ricade esclusivamente sui rispettivi autori. La consultazione delle informazioni e l’utilizzo dei servizi offerti da questo blog costituisce accettazione esplicita del Disclaimer.

    Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
    Saranno immediatamente rimossi.

You might also like...

Grande successo per la presentazione dell’Antica Traversale Sicula

Read More →