Loading...
You are here:  Home  >  Salute  >  Current Article

Ospedale di Alcamo, nasce un team dedicato all’impianto dei cateteri venosi centrali

By   /  16 giugno 2017  /  No Comments

    Print       Email

Nasce all’ospedale di Alcamo il primo “Picc Team” aziendale, un gruppo di specialisti dedicato all’impianto e alla gestione dei cateteri venosi centrali ad inserzione periferica.

Il team, dopo un’operatività da circa due anni, è stato infatti istituzionalizzato dalla Direzione strategica aziendale, in applicazione del decreto assessoriale n. 1004 dell’1 giugno 2016 “Programma Regionale Targeting Zero per l’azzeramento delle infezioni CVC”, quelle cioè correlate ai cateteri venosi centrali, confermandosi punto di riferimento tra i presidi ospedalieri dell’ASP di Trapani.

«Spero che questa eccellenza alcamese- dichiara il commissario straordinario Giovanni Bavetta– possa rappresentare solo un punto di partenza per il raggiungimento degli obiettivi aziendali per la prevenzione delle infezioni ospedaliere. L’istituzione del primo Team in provincia, è un successo per questa Azienda nell’ambito di un modello organizzativo che vede la Sicilia prima in Italia in questo campo, ma, al contempo, rappresenta una nuova sfida dalla quale non possiamo e non dobbiamo sottrarci».

Il Team, costituito da due medici anestesisti rianimatori (i dottori Minore e Lombardo) e due infermieriadeguatamente formati ( Cammarata e Coppola), si occuperà dell’impianto e della gestione del “Peripherally inserted central catheter”, uno speciale catetere in poliuretano o silicone che, introdotto per via ecografica in una vena del braccio, viene fatto risalire, sotto visione diretta di un elettrocardiogramma intracavitario, fino alla giunzione cavo-atriale, fornendo così un accesso venoso di medio/lungo termine ( 3-8 mesi ) a pazienti sia acuti che cronici necessitanti del catetere.

«Il Picc- spiega Mario Minore, anestesista responsabile degli accessi venosi centrali del nosocomio- rappresenta una vera e propria rivoluzione in ambito infusivo, non solo perché meno invasivo e più conforme alle esigenze del paziente ma anche perché, se ben gestito, riduce il rischio infettivo e partecipa all’abbattimento dei tempi di degenza media poiché domiciliabile, in accordo con un servizio sempre più efficiente ed efficace oltre che attento alla riduzione dei costi».

The following two tabs change content below.

calatafimisegestanews

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.
    Print       Email

About the author

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Blog Calatafimi Segesta News ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001, non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale.
    L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.

  • La responsabilità dei contenuti pubblicati, compresi i contenuti importati da siti web esterni ricade esclusivamente sui rispettivi autori. La consultazione delle informazioni e l’utilizzo dei servizi offerti da questo blog costituisce accettazione esplicita del Disclaimer.

    Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
    Saranno immediatamente rimossi.

You might also like...

Ismett, via il tumore senza bisturi Intervento rivoluzionario a Palermo

Read More →