Loading...
You are here:  Home  >  Ultime Notizie  >  Current Article

Meteo: arriva una nuova estate quasi come con Caronte a Luglio. Caldo africano anomalo a 35°c

By   /  10 settembre 2018  /  No Comments

    Print       Email

ei prossimi giorni si verificherà un fatto piuttosto curioso: dall’entroterra marocchino e tunisino si espanderà verso il Mediterraneo e dunque l’ Italia un promontorio di alta pressione ovvero un’estensione di quel maestoso anticiclone africano che notoriamente porta d’estate il Caldo, ma la stranezza risiede nel fatto che questo caldo arrivi a settembre, e non all’inziio del mese, bensì già verso la metà.

Ma c’e un’altro fatto che ci deve far riflettere: questo ennesimo anticiclone ha esattamente le stesse caratteristiche di quel Caronte, traghettatore infernale di dantesca memoria, che in più di una occasione ha simpaticamente dato il nome alle bolle africane roventi che di tanto in tanto ci hanno fatto visita nelle passate stagioni, e che anche stavolta promette di scaldarci, e non poco, come se fosse Luglio.

I termometri impazziti partiranno la loro folle ascesa già Lunedì, ma non si fermeranno presto, anzi, promettendo giornate di Martedi, Mercoledì, Giovedì sempre più calde da Nord a Sud e così con 35 gradi sembrerà di essere a Luglio o ad Agosto: Bologna, Firenze, Roma, Perugia vivranno tutte una settimana con 8 gradi sopra le medie, ma neppure Milano, Torino, Venezia, Napoli, Bari, Palermo e Cagliari con punte di 33 gradi non saranno assolutamente più fresche.

Il sole sarà implacabile, e se non fosse per la durata ormai breve delle giornate e per i malinconici precoci tramonti, si potrebbe benissimo pensare che il clima sia impazzito.

Ma così non è, presto una doccia fredda ci farà tornare con i piedi per terra. 

The following two tabs change content below.

calatafimisegestanews

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.
    Print       Email

About the author

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.

  • Il Blog Calatafimi Segesta News ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001, non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale.
    L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.

  • La responsabilità dei contenuti pubblicati, compresi i contenuti importati da siti web esterni ricade esclusivamente sui rispettivi autori. La consultazione delle informazioni e l’utilizzo dei servizi offerti da questo blog costituisce accettazione esplicita del Disclaimer.

    Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
    Saranno immediatamente rimossi.

You might also like...

Ikea sbarca a Palermo (o quasi), apre giovedì ‘Ikea progetta & Arreda’

Read More →