Loading...
You are here:  Home  >  Arte e Cultura  >  Current Article

Finale Regionale Cantagiro, il Calatafimese Antonino Sanclimenti accede alle semifinali nazionali del concorso

By   /  28 agosto 2018  /  No Comments

    Print       Email

Si è svolta in Piazza Biscione a Petrosino, la finale regionale del Cantagiro 2018. Tra i nomi dei giovani artisti che hanno avuto accesso alle semifinali nazionali, c’è quello di Antonino Sanclimenti, 26 anni di Calatafimi che, con il brano “Avrai” di Claudio Baglioni, supera la selezione e vola direttamente a Fiuggi, dove vivrà una settimana intensa fatta di stage, masterclass e laboratori con professionisti del mondo della musica, oltre ad avere la possibilità di esibirsi davanti ad una giuria altamente qualificata con un suo inedito. Antonino studia canto e recitazione da tre anni, a Trapani, presso la The Academy Scuola di Musical ed Arti Performative, con l’insegnante Manuela Noce. “Antonino è un ragazzo con tanta passione – afferma Manuela Noce –  uno stacanovista che vuole sempre migliorarsi, disposto a fare chilometri due volte alla settimana, nonostante abbia un lavoro che lo impegna moltissimo, pur di alimentare la sua passione! Sono estremamente felice per lui e spero davvero che abbia tutto il successo che si merita!” La data delle semifinali nazionali non si sa ancora, ma ovviamente tifiamo tutti per lui”.

The following two tabs change content below.

calatafimisegestanews

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.
    Print       Email

About the author

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.

  • Il Blog Calatafimi Segesta News ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001, non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale.
    L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.

  • La responsabilità dei contenuti pubblicati, compresi i contenuti importati da siti web esterni ricade esclusivamente sui rispettivi autori. La consultazione delle informazioni e l’utilizzo dei servizi offerti da questo blog costituisce accettazione esplicita del Disclaimer.

    Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
    Saranno immediatamente rimossi.

You might also like...

Ikea sbarca a Palermo (o quasi), apre giovedì ‘Ikea progetta & Arreda’

Read More →