Loading...
You are here:  Home  >  Notizie nazionali  >  Current Article

Camera e Senato, ecco i nomi Tutti gli eletti in Sicilia

By   /  6 marzo 2018  /  No Comments

    Print       Email

PALERMO – Arrivano i dati ufficiali dal Viminale relativi agli eletti nel Proporzionale. Resta solo da ufficializzare gli “slittamenti” dei listini nei casi in cui il candidato è stato eletto altrove (collegi uninominali o altri listini). Fa la voce grossa il Movimento 5 stelle che, dopo avere conquistato i 28 collegi uninominali (leggi qui), porta alla Camera dai listini altri 17 deputati. Forza Italia si ferma a sei. Quattro per il Pd: c’è Daniela Cardinale, non c’è Fabio Giambrone. Due seggi anche per Leu, Lega e Fratelli d’Italia

CAMERA

Collegio Sicilia 1-1

Movimento Cinque stelle 2 seggi: Adriano Varrica,Valentina D’Orso.

Forza Italia un seggio: Francesco Scoma

Leu un seggio: Erasmo Palazzotto

Collegio Sicilia 1-2

Movimento Cinque stelle 3 seggi: Antonio Lombardo, Caterina Licatini, Davide Aiello

Forza Italia un seggio: Matilde Siracusano

Pd: Maria Elena Boschi (eletta anche all’uninominale, al suo posto dovrebbe entrare Carmelo Miceli).

Collegio Sicilia 1-3

Movimento Cinque stelle 3 seggi: Azzurra Cancelleri, Filippo Perconti, Rosalba Cimino

Forza Italia un seggio: Giusi Bartolozzi

Lega: Alessandro Pagano

Fdi: Carolina Varchi

Pd: Daniela Cardinale

Collegio Sicilia 2-1

Movimento Cinque stelle 3 seggi: Alessio Villarosa, Angela Raffa, Francesco D’Uva (eletto nell’uninominale, al suo posto dovrebbe entrare Antonella Papiro)

Forza Italia un seggio: Stefania Prestigiacomo (eletta anche in un altro collegio, al suo posto potrebbe essere eletto Nino Germanà)

Lega: Carmelo Lo Monte

Fdi: Carmela Bucalo

Pd: Maria Elena Boschi (eletta all’uninominale, al suo posto verrà eletto Pietro Navarra).

Leu: Guglielmo Epifani

 
Collegio Sicilia 2-2

Movimento Cinque stelle 3 seggi: Giulia Grillo, Santi Cappellani, Simona Suriano (eletta all’uninominale, al suo posto dovrebbe essere eletto Luciano Cantone)

Forza Italia un seggio: Antonino Minardo

 
Collegio Sicilia 2-3

Movimento Cinque stelle 3 seggi: Marialucia Lorefice (eletta nell’uninominale, al suo posto entrerebbe Filippo Scerra), Gianluca Rizzo, Maria Marzana (eletta nell’uninominale, seggio da assegnare, visto che il listino è esaurito: si andrà nel collegio più vicino).

Forza Italia un seggio: Stefania Prestigiacomo .

Pd un seggio: Maria Elena Boschi (eletta all’uninominale, al suo posto alla Camera va Fausto Raciti).

SENATO

Collegio Sicilia 1

Movimento cinque stelle 4 seggi: Antonella Campagna, Maurizio Santangelo, Cinzia Leone, Fabrizio Trentacoste

Forza Italia: Renato Schifani, Urania Papatheu

Lega: Giulia Bongiorno

Pd: Davide Faraone

Leu: Pietro Grasso

Collegio Sicilia 2

Movimento cinque stelle 4 seggi: Mario Michele Giarrusso, Nunzia Catalfo (eletta anche all’uninominale, seggio da riassegnare), Cristiano Anastasi, Barbara Floridia

Forza Italia: Gabriella Giammanco

Fdi: Raffaele Stancanelli

Pd: Valeria Sudano

The following two tabs change content below.

calatafimisegestanews

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.
    Print       Email

About the author

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.

  • Il Blog Calatafimi Segesta News ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001, non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale.
    L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.

  • La responsabilità dei contenuti pubblicati, compresi i contenuti importati da siti web esterni ricade esclusivamente sui rispettivi autori. La consultazione delle informazioni e l’utilizzo dei servizi offerti da questo blog costituisce accettazione esplicita del Disclaimer.

    Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
    Saranno immediatamente rimossi.

You might also like...

Calatafimi, stabilizzazione per dieci precari storici

Read More →