Loading...
You are here:  Home  >  Calatafimi-Segesta  >  Current Article

Calatafimi Segesta: scene di pericolo sul ponte che collega Calatafimi con Sasi

By   /  27 ottobre 2018  /  No Comments

    Print       Email

A distanza di quasi 15 anni dalla precedente, viene effettuata la manutenzione dei giunti del ponte che collega il centro storico di Calatafimi Segesta con Sasi.

L’Amministrazione Comunale ha disposto al locale Ufficio Tecnico un controllo delle condizioni generali del ponte. Non è emersa alcuna criticità di tipo strutturale, se non la necessità (a parte il mantenimento del divieto di attraversamento di veicoli di peso superiore a 280 q.li a pieno carico disposto già con l’ordinanza sindacale n.164 del 4/11/1996 mai revocata) di sistemare la parte di pavimentazione in prossimità dei giunti e di liberare alcune aree sottostanti ingombrate da detriti, dal deposito di materiali vari e da mezzi agricoli.

A seguire, è prevista la integrale sostituzione di n.2 giunti nel tratto finale del ponte (direzione Sasi) con una spesa aggiuntiva di circa 30.000 euro che verrà impegnata nel giro di qualche mese. Per tale ultimo intervento, tuttavia, non sussiste alcuna particolare situazione di pericolo per la circolazione, specie se si considera che in tutto il tratto della strada in questione vige il limite di velocità di 40 km/h.

Purtroppo ci arrivano segnalazioni su diverse scene spudorate sul tratto dei lavori in corso che mettono in pericolo i viandanti. Ci riferiscono, infatti, che da giorni, diversi sono gli automobilisti che percorrono il tratto a velocità sostenuta, incuranti di tutta la segnaletica allestita e prevista per lavori di questo genere,      mettondo a rischio l’incolumità dei viandanti superando abbondantemente i 30kmH previsti. Altre scene di pericolo riguardano invece le “prodezze” di alcuni giovani che “giocano” a togliere e far cadere la segnaletica allestita creando altri forti momenti di pericolo. Chiediamo dunque la massima diffusione dell’articolo al fine di denunciare e mettere fine a queste vicende che possono dar vita a spiacevoli conseguenze che nessuno si augura.

The following two tabs change content below.

calatafimisegestanews

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.
    Print       Email

About the author

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.

  • Il Blog Calatafimi Segesta News ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001, non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale.
    L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.

  • La responsabilità dei contenuti pubblicati, compresi i contenuti importati da siti web esterni ricade esclusivamente sui rispettivi autori. La consultazione delle informazioni e l’utilizzo dei servizi offerti da questo blog costituisce accettazione esplicita del Disclaimer.

    Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
    Saranno immediatamente rimossi.

You might also like...

Nessuna “bufera” nessuno “scempio edilizio” sull’Archeodromo di Segesta. La rettifica del Giornale di Sicilia

Read More →