Loading...
You are here:  Home  >  Calatafimi-Segesta  >  Current Article

Calatafimi Segesta: “Contro il bullismo usa l’umorismo”

By   /  16 Febbraio 2019  /  No Comments

    Print       Email

L’Associazione “Allegria Onlus”, grazie al contributo e al sostegno del CESVOP, centro servizi per il volontariato Palermo, e Il Polo educativo L’Isola che non c’era, l’Istituto Comprensivo “F.sco Vivona” di Calatafimi Segesta e col patrocinio dell’Amministrazione Comunale, ha dato avvio ad un percorso, strutturato in tre momenti, che possa diventare riflessione e stimolo per arginare la violenza in tutte le sue forme.

Il secondo di questi momenti, programmato per il 15 febbraio scorso presso l’aula magna della scuola “F.sco Vivona” con gli alunni delle classi terze della scuola primaria, ha visto impegnata l’Associazione “Lisola Onlus” di Marsala che, attraverso la professionalità dei suoi operatori e la clown terapia, ha regalato agli alunni presenti sorrisi, buonumore e riflessioni sul tema del bullismo.

Attraverso l’improvvisazione teatrale, i nostri ragazzi sono stati coinvolti in piccoli e divertenti sketches con lo scopo di far loro interpretare e sperimentare le emozioni connesse con dinamiche relazionali bullo/vittima.

Un ringraziamento particolare va agli alunni, alla loro voglia di mettersi in gioco, di raccontarsi e di generare allegria e soluzioni creative per gestire e affrontare le piccole conflittualità tipiche della loro età. Il loro motto è: “Contro il Bullismo usa l’Umorismo”.

Grazie alla dirigenza scolastica e ai docenti che hanno sostenuto l’evento con entusiasmo e coinvolgimento; all’associazione “Lisola”: Pille Palle Clapa (presidente), Yallow Clapa (formatore junior), Bunny (clown), Stella (clown) e Mignolo Clapa (formatore senior); all’associazione “Allegria Onlus”: Paola Amato (vicepresidente) e Lea Adamo (socia fondatrice); al Polo educativo “L’isola che non c’era”: dott.ssa Margherita Vanella (psicologa); all’Amministrazione Comunale rappresentata dalla dott.ssa Manuela Fanara, Assessore alla Pubblica Istruzione ed ai Servizi Sociali.

The following two tabs change content below.

calatafimisegestanews

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.
    Print       Email

About the author

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.

  • Il Blog Calatafimi Segesta News ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001, non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale.
    L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.

  • La responsabilità dei contenuti pubblicati, compresi i contenuti importati da siti web esterni ricade esclusivamente sui rispettivi autori. La consultazione delle informazioni e l’utilizzo dei servizi offerti da questo blog costituisce accettazione esplicita del Disclaimer.

    Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
    Saranno immediatamente rimossi.

You might also like...

Rifiuti, la Regione accelera sul compostaggio domestico. Pierobon: “Bando da 16 milioni”

Read More →