Loading...
You are here:  Home  >  Ambiente  >  Current Article

Calatafimi Segesta: cambiamenti per la raccolta differenziata porta a porta

By   /  13 luglio 2016  /  No Comments

    Print       Email

Al fine di orientare in maniera più efficace i cittadini verso una maggiore attenzione alla “raccolta differenziata”, il Sindaco Dott. Vito Sciortino comunica che dal 18/7/2016 le giornate di ritiro dei rifiuti da parte dell’AGESP, intanto in via sperimentale solo per il servizio porta a porta alle famiglie, verranno modificate come segue:

  • LUNEDI’ – MARTEDI’ – GIOVEDI’ e SABATO organico
  • MERCOLEDI’ e VENERDI’ rifiuti solidi urbani (R.S.U.)

Nelle giornate dal lunedì al sabato il Personale dell’Agesp SpA, la ditta che cura la raccolta dei rifiuti, supportato dalla Polizia Municipale, sarà a disposizione dei cittadini che non fruiscono del servizio “porta a porta” dalle ore 8.00 alle ore 20.00 presso l’isola ecologica dell’ex macello comunale dove i rifiuti, opportunamente differenziati, potranno essere conferiti nei corrispondenti cassonetti, previo controllo del predetto Personale.

Il conferimento presso l’isola ecologica sarà autorizzato ai predetti cittadini esclusivamente con l’utilizzo di SACCHETTI E/O BUSTE TRASPARENTI o, comunque, di contenitori facilmente ispezionabili da parte del Personale in servizio.
E’ severamente vietato abbandonare qualsiasi tipo di rifiuto non conforme o che necessità di particolari modalità di smaltimento.

Dalle ore 20.00 sino alle ore 8.00 del giorno successivo e tutte le domeniche l’isola verrà chiusa a qualsiasi conferimento e le infrazioni alle disposizioni contenute in apposita ordinanza verranno sanzionate anche con l’ausilio delle immagini della video-sorveglianza in corso di attivazione sul posto;

Sempre per le famiglie, la carta, il cartone e la plastica continueranno ad essere ritirate ogni settimana rispettivamente il martedì ed il giovedì.

Le famiglie che fanno uso di pannolini per bambini o di pannoloni per adulti incontinenti, potranno fruire di un ritiro personalizzato ogni giorno, escluso la domenica, previa comunicazione agli operatori dell’Agesp o telefonando ai seguenti numeri telefonici dell’Ufficio Servizi Sociali: 09249505506 – 504.

I pannolini e/o pannoloni andranno inseriti esclusivamente in buste trasparenti. Diversamente non verranno ritirati.
Per quanto riguarda le attività commerciali, alle quali pure raccomando una seria gestione dell’attività di separazione e conferimento dei rifiuti, rimane invariato il calendario della raccolta.

Il presente avviso modifica parzialmente la comunicazione effettuata per mezzo del mensile locale “Comunità” nell’edizione di luglio 2016.
Con l’auspicio di trovare la massima collaborazione nell’interesse esclusivo di tutti i calatafimesi, colgo l’occasione per inviare un caro saluto.

Calatafimi Segesta,li 13 luglio 2016

IL SINDACO
f.to (Dott. Vito Sciortino)

The following two tabs change content below.

calatafimisegestanews

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.
    Print       Email

About the author

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Blog Calatafimi Segesta News ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001, non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale.
    L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.

  • La responsabilità dei contenuti pubblicati, compresi i contenuti importati da siti web esterni ricade esclusivamente sui rispettivi autori. La consultazione delle informazioni e l’utilizzo dei servizi offerti da questo blog costituisce accettazione esplicita del Disclaimer.

    Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
    Saranno immediatamente rimossi.

You might also like...

Calatafimi Segesta: Avviso sulla raccolta differenziata

Read More →