Loading...
You are here:  Home  >  Salute  >  Current Article

Asp di Trapani, addio code agli sportelli: al via le prenotazioni online di visite ed esami

By   /  20 ottobre 2018  /  No Comments

    Print       Email

Basta file e code ai CUP della provincia di Trapani. Da lunedì prossimo all’Azienda sanitaria provinciale di Trapani si potranno prenotare visite ed esami direttamente on line, attraverso quegli strumenti, come computer e smartphone, che sono ormai di uso comune.

Sarà sufficiente accedere al link “CUP on line” nella sezione “Servizi per l’utenza” dell’home page del sito www.asptrapani.it .

Effettuata la registrazione, per chi non è già registrato ai servizi aziendali o non è in possesso dell’identità digitale SPID, comparirà una schermata per la branca specialistica dove si dovrà inserire il numero della ricetta medica e altri dati personali.

Comparirà la prima data utile nel quale si potrà eseguire la prestazione, insieme al luogo dove farla. Se si preferisce, si potrà scegliere una data successiva, come pure la struttura dove eseguirla.

A quel punto verrà immediatamente confermata la prenotazione. Se non si è utenti esenti ticket, comparirà il messaggio sulle modalità di pagamento che al momento potrà avvenire tramite bollettino postale che agli sportelli Cup.

Per facilitare il pagamento nei Cup è in via di installazione un nuovo tipo di totem utilizzabile solo attraverso la propria tessera sanitaria che, oltre alle varie informazioni personali sanitarie, distribuirà il singolo numero per ciascun utente, senza intermediazioni, negli sportelli dedicati solo al pagamento ticket.

L’utente, 48 ore prima dell’esame o della visita, riceverà tramite SMS un recall della prenotazione. Se è costretto a disdire la prenotazione, dovrà recarsi a uno sportello Cup per chiedere il rimborso del ticket, altrimenti questo verrà incamerato. In ogni caso è sempre preferibile comunicare la disdetta, così da permettere a un altro utente di usufruire della prestazione.

Infine  è in dirittura d’arrivo anche il sistema ‘pago PA’, per il quale è già stata siglata la convenzione con un istituto di credito, così da poter effettuare,  nei prossimi giorni,  i pagamenti elettronici direttamente on line, sul sito o sull’app dell’Asp di Trapani.

The following two tabs change content below.

calatafimisegestanews

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.
    Print       Email

About the author

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.

  • Il Blog Calatafimi Segesta News ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001, non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale.
    L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.

  • La responsabilità dei contenuti pubblicati, compresi i contenuti importati da siti web esterni ricade esclusivamente sui rispettivi autori. La consultazione delle informazioni e l’utilizzo dei servizi offerti da questo blog costituisce accettazione esplicita del Disclaimer.

    Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
    Saranno immediatamente rimossi.

You might also like...

Nessuna “bufera” nessuno “scempio edilizio” sull’Archeodromo di Segesta. La rettifica del Giornale di Sicilia

Read More →