Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Current Article

Arti Marziali, prima tappa maratona italiana WTKA 2015 ad Alcamo. Ottimi risultati per gli atleti locali.

By   /  13 febbraio 2015  /  No Comments

    Print       Email

ALCAMO. Si è svolta, domenica 8 febbraio, la Prima Tappa della Maratona Italiana WTKA 2015, presso il Palazzetto dello Sport Pala Tre Santi di Alcamo, riguardante il   girone sud Italia. La manifestazione è stata  organizzata dalla WTKA SICILIA diretta dal Presidente Regionale Cesare Belluario (cintura nera settimo dan) e  con il patrocinio gratuito del Comune di Alcamo su proposta dell’assessore allo Sport della Giunta Bonventre, Stefano Papa che ha accolto la proposta dell’ASD TEAM SICILIA reputandola un’occasione importante di sport  per i tanti sportivi alcamesi e del territorio.

La manifestazione al Pala Tre santi è stata l’unica per la Sicilia Occidentale, dunque è tanta la soddisfazione dell’assessore Papa per aver ottenuto questo risultato che premia chi crede nello sport e si spende con le poche risorse rimaste.L'abbraccio commosso tra il vincitore della finale kick light categoria -70 Kg Roberto Regina e Paolo Mancuso, anch'esso della Palestra Star Fit Alcamo

Buono  anche il riscontro in termini di affluenza di pubblico. Per il terzo anno consecutivo, la gara  si è attestata quale manifestazione con il maggior concorso di atleti provenienti da tutta la Sicilia e Calabria.  Oltre cinquecento i marzialisti partecipanti alle varie competizioni dalle diverse specialità della Kick Boxing, al Karate alle Mixed Martial Art e Submission, fino al Pugilato della Federazione pugilistica Italiana del CONI.

Le associazioni sportive ed i Team partecipanti sono stati una cinquantina. La Maratona Marziale Italiana girone sud – 1° fase di qualificazione per i campionati italiani WTKA, che si è svolta ad Alcamo ha visto la partecipazione degli atleti della palestra Star Fit di Alcamo che hanno conseguito vittorie e piazzamenti importanti nelle discipline kick light e submission. In particolare la finale di kick light categoria -70 kg è stata vinta da Roberto Regina della Star Fit asd Alcamo.

Secondo posto Il Maestro Roberto Bresciani a colloquio con Roberto Reginaper Paolo Mancuso, anch’esso Team Star Fit. Regina ha raccolto anche un secondo posto nella disciplina submission, sempre -70 kg.

Ottima prova nella disciplina Kick light anche per il tecnico fighter Giuseppe Di Giovanni (Team Star Fit), che però non ha concretizzato quanto avrebbe meritato a causa di un arbitraggio discutibile. Anche Ivano Genna è stato vittima di un arbitraggio incomprensibile. Di Giovanni ha ben figurato anche nella submission. Il giovane Andrea Napoli, con grande grinta e determinazione, ha strappato un terzo posto nella submission contro atleti molto pià esperti provenienti dal brazilian jiu jitsu. Tutti gli atleti della palestra Star Fit di Alcamo sono allenati dal maestro Roberto Bresciani.

Il prossimo appuntamento del circuito Team Star Fit 2015Italiano della WTKA sarà a Messina. L’appuntamento finale si svolgerà invece a maggio, a Napoli, per la “finalissima” del Campionato ed ai laureati campioni italiani, a seconda del punteggio acquisito, sarà riservato un  posto nella nazionale italiana della prossima stagione sportiva.

Foto: Roberto Regina

Fonte -Alq-

The following two tabs change content below.

calatafimisegestanews

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.
    Print       Email

About the author

Calatafimi segesta News è un sito/blog di informazione, costruito attraverso la piattaforma wordpress. Nasce con un semplice scopo, produrre VERA informazione. Oggi il 99% dell’informazione che ci arriva attraverso giornali, tv e a volta pure blog è pilotata e piena di interessi. La maggior parte dei giornalisti odierni è imprigionata in logiche politiche, imprenditoriali, clientelistiche, ma non solo ! Il giornalista odierno tende all’arrivismo e quindi all’esagerazione, trasforma storie banali in scoop attraverso articoli che distolgono il lettore dalla realtà dei fatti, e chi sono le vittime di tutto questo? Le vittima siamo noi Cittadini che, subiamo passivamente, questa mole di informazioni pilotate, cosa che non ci permette di avere un quadro chiaro su quello che sta avvenendo in realtà a livello locale, regionale, nazionale e internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Blog Calatafimi Segesta News ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001, non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale.
    L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.

  • La responsabilità dei contenuti pubblicati, compresi i contenuti importati da siti web esterni ricade esclusivamente sui rispettivi autori. La consultazione delle informazioni e l’utilizzo dei servizi offerti da questo blog costituisce accettazione esplicita del Disclaimer.

    Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
    Saranno immediatamente rimossi.

You might also like...

Il Calatafimese Andrea Adamo vince l’Europeo Cross 150

Read More →